IT techs Blog

L’informatica che fa bene all’ambiente

Utilizzare PC usati vuol dire evitare lo smaltimento di apparecchiature pericolose che mettono seriamente a rischio l’ambiente. Considerando che mediamente in un computer da tavolo, si trovano circa tre chili di piombo e quasi quattro di cadmio, mercurio e cromo, il riuso di queste apparecchiature diventa provvidenziale per l’ambiente.

LTSP (Linux Terminal Server Project) è un progetto gratuito ed innovativo che conta migliaia di sviluppatori in tutto il mondo.

In un sistema LTSP le risorse dei computer sono condivise con l’intero gruppo di lavoro, ottimizzando così l’utilizzo delle risorse nei tradizionali PC da tavolo. Le postazioni di lavoro LTSP godono di tutte le performance del server di riferimento per una vasta gamma di applicazioni.

In questo modello le risorse sono distribuite solo nel momento della reale richiesta.
Questo sistema permette il riutilizzo di computer molto vecchi perché demanda tutte le operazioni di calcolo ad un computer centrale assicurando all’intera struttura un ottimo grado di efficienza.

Un esempio e’ sato portato dalla Coopertiva Nikelectorincs all’interno del festival “Frammenti 2007” tenutosi a Frascati a Settembre, che quest’anno promuoveva il tema della sostenibiltà.
E’ stato allestito un Internet Point Gratuito interamente composto da PC riciclati che sfruttano la tecnologia LTSP.

(titolo e testo sono tratti liberamente da un documento di nikelectronics)

Written by Eric Sanna

01/10/2007 a 23:49

L’informatica che fa bene all’ambiente

Utilizzare PC usati vuol dire evitare lo smaltimento di apparecchiature pericolose che mettono seriamente a rischio l’ambiente. Considerando che mediamente in un computer da tavolo, si trovano circa tre chili di piombo e quasi quattro di cadmio, mercurio e cromo, il riuso di queste apparecchiature diventa provvidenziale per l’ambiente.

LTSP (Linux Terminal Server Project) è un progetto gratuito ed innovativo che conta migliaia di sviluppatori in tutto il mondo.

In un sistema LTSP le risorse dei computer sono condivise con l’intero gruppo di lavoro, ottimizzando così l’utilizzo delle risorse nei tradizionali PC da tavolo. Le postazioni di lavoro LTSP godono di tutte le performance del server di riferimento per una vasta gamma di applicazioni.

In questo modello le risorse sono distribuite solo nel momento della reale richiesta.
Questo sistema permette il riutilizzo di computer molto vecchi perché demanda tutte le operazioni di calcolo ad un computer centrale assicurando all’intera struttura un ottimo grado di efficienza.

Un esempio e’ sato portato dalla Coopertiva Nikelectorincs all’interno del festival “Frammenti 2007” tenutosi a Frascati a Settembre, che quest’anno promuoveva il tema della sostenibiltà.
E’ stato allestito un Internet Point Gratuito interamente composto da PC riciclati che sfruttano la tecnologia LTSP.

(titolo e testo sono tratti liberamente da un documento di nikelectronics)

Written by Eric Sanna

01/10/2007 a 23:49

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: