IT techs Blog

"Project Mannàggia ‘a mènte" (cont.)

Concordo che essere se stessi, senza artifizi di saccenza o citazioni celebri, rende la comunicazione piu’ efficace.
E se anche si dimostra di avere competenza su cio’ di cui si sta parlando di sicuro si e’ piu’ effettivi.
Lavoro in una societa’ in cui c’e un po’ la “fissa” della comunicazione efficace. In cui capita ti mandino a seminari per imparare tecniche per essere efficace sull’audience. Ci hanno madata anche a me (in senso lato).
La mia rifelssione e’ comunque che non bastano le tecniche o le ricette. Ci vogliono pure i contenuti e una dose di predisposizione caratteriale.

Rifacendomi alla frase postata da Daniele, diffido di chi sale in cattedra e fa il saccente. Diffido di chi e’ arrogante e mostra le sue argomementazioni con arroganza (e questo anche in ambito non prettamente tecnico), senza ascoltare gli altri.
Infatti, un altro elemento per comunicare in modo effiace (anche se questo aggettivo mi piace poco) e’ prorio l’ascolto attivo.
Sembra una banilita’, ma mica ci riesce facile ascoltare gli altri,
in ambito lavorativo e non.
Porsi cioe’ nell’ottica di voler capire realmente quello che ci sta dicendo l’altro. A mio avviso molti dei conflitti vengono da li’, anche sul lavoro (non solo fra moglie e marito).
Spesso e volentieri non poniamo attenzione a cio che ci viene detto. Si interrompe l’altro con la pretesa di aver gia’ capito dove vuole arrivare.
E bisogna “esercitarsi” per riuscire a non farlo.

Anche l’ascolto attivo e’ una tematica che va molto nelle aziende di oggi.
Forse sfocia piu’ sulla psicologia, come tante altre quali “intelligenza emotiva” o “pensiero divergente”.
C’e’ proprio una tendenza ora a porre piu’ attenzione a certi aspetti del lavoro legati al lato socio-comportamentale e non piu’ solo alla mera attivita’ operativa.
Forse perche’ ci si rende conto che in fondo le “risorse umane” sono appunto umane?

Ho divagato come al solito… ma che volete al seminario di comunicazione interpersonale sono uscita con un profilo “divergente”🙂

Written by Eric Sanna

30/05/2007 a 13:48

Pubblicato su Non sono un informatico

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: