IT techs Blog

Un esempio da seguire

Nei primi mesi di quest’anno due importanti nazioni del Sud America, Cuba e Brasile, hanno preso una storica decisione: adottare il Free Software. Così migliaia di computer della pubblica amministrazione di questi paesi abbandoneranno, o stanno già abbandonando, il software proprietario a favore di una scelta migliore dal punto di vista etico. Queste ragioni del cambiamento, secondo le parole di Hector Rodriquez, alla guida di un progetto di adozione, la dipendenza di Cuba dal software Microsoft “è un problema ideologico e di controllo della tecnologia” che può essere risolto passando al Free Software. Non è un caso, forse, che in una recente conferenza di Stallman all’Havana, il padre del software libero abbia ricordato che il software proprietario è intrinsecamente insicuro.
di Massimiliano Zagaglia

Written by Eric Sanna

11/04/2007 a 09:17

Pubblicato su IT News

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: