IT techs Blog

Stanchi della seconda vita?

Conoscete Second Life? E’ una comunità virtuale tridimensionale on line che fornisce ai suoi utenti gli strumenti per aggiungere al “mondo virtuale” nuovi contenuti grafici quali oggetti, fondali, fisionomie dei personaggi, contenuti audiovisivi, ecc. Attualmente partecipano alla creazione del mondo di Second Life oltre 4.300.000 utenti di tutto il mondo, e ciò che distingue il gioco dai normali giochi 3-d on line è che ogni personaggio che partecipa alla “seconda vita” corrisponde ad un reale giocatore. Second LIfe e’ anche (se non soprattutto) luogo di business per sviluppatori 3-d e di investimento pubblicitario per molte aziende.

Interessante post di Luca De Biase tratto dal suo blog

Luca nota il pezzo di Suzukimaruti che propone di piantarla con Second Life. E ho idea che come ogni fenomeno modereccio, anche la seconda vita stia perdendo colpi: perché la soddisfazione è il rapporto tra aspettative e realtà. Ed è chiaro che se si alzano troppo le aspettative, qualunque realtà finisce per deludere.

Second Life è un gioco. E’ un modo per vendere a caro prezzo lo spazio di memoria. E’ un metodo per fare comunicazione: non rivolta ai 4 milioni di registrati e ai 500 mila utenti davvero fedeli, ma al pubblico in generale che si becca sempre più spesso informazioni sulle aziende che hanno aperto sul Second Life pubblicate su ogni genere di medium tradizionale.

Credo che Second Life avrà fatalmente una fase di stanca da questo punto di vista.

Potrebbe tornare a crescere definendosi come un browser a tre dimensioni. Ma dovrebbe favorire la l’utilizzo aperto da parte di chi offre informazioni e servizi”.

Written by Dan

17/03/2007 a 09:04

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: